domenica 9 settembre 2012

Il "mistero" delle transenne in "Piazza cavalli"

Il nostro pianeta, è ricchissimo di eventi inspiegabili che, ancora oggi, restano nel più assoluto mistero.
Io, che sono evidentemente una persona sempliciotta, mi fermo su enigmi piuttosto banalotti che, però, mi attanagliono la mente... Vorrei, e per questo mi rivolgo ai mezzi di comunicazione piacentini ed ancora più direttamente alla giunta diretta da Paolo Dosi, il perchè, il nostro centro storico e più precisamente Piazza cavalli, vengano lasciate nel degrado più assoluto.
Inizio dall'ingombrante presenza del palco metallico, posto nella piazza per ospitare eventi. Manifestazioni che, da mesi,  non vengono più organizzate; eppure, il palco in questione, continua a campeggiare misteriosamente nella piazza.
Un altro piccolo grande mistero, almeno per il sottoscritto, sono la presenza innumerevole di transenne all'interno del perimetro della piazza e sotto le imponenti arcate di Palazzo Gotico. Ecco, vorrei che qualcuno mi desse almeno una piccola spiegazione. Forse, mi ero perso la notizia dell'organizzazione di un G8 nella nostra città? Oppure, dato che nel 2013 ospiteremo il raduno nazionale degli alpini, le transenne non vengono tolte perchè tanto poi toccherà rimetterle in occasione dell'adunata???
Scusate la banalità dei miei quesiti; constato, con profondo rammarico che, NESSUNO, dall'opposizione agli intelettuali piacentini che, avrebbero la possibilità di essere ascoltati dai media locali, si stanno preoccupando del degrado urbano che la nostra città sta vivendo; evidentemente, a voi va bene così!
Massimo Mazzoni













Nessun commento: