sabato 6 aprile 2019

Una visione a 360° dal Teatro Municipale di Piacenza

Una visione a 360° dal Teatro Municipale di Piacenza
di Claudio Gallini

(Clicca sull'icona [   ] in alto a destra dell'immagine qui sotto per allargare a tutto schermo)




"Splendido esempio di architettura tardo settecentesca, il Teatro Municipale di Piacenza fu inaugurato il 10 settembre 1804 con Zamori, ossia l’Eroe delle Indie dramma serio per musica di Giovanni Simone Mayr, musicista bavarese che visse lungamente in Italia a Bergamo e maestro di Gaetano Donizetti. La costruzione del teatro, progettato dall’architetto piacentino Lotario Tomba (autore, fra l’altro, del Palazzo del Governatore in piazza Cavalli) ebbe inizio nel settembre del 1803 per concludersi l’anno successivo. Piacenza fu la prima dell’Emilia ad avere un teatro nuovo, modernamente concepito, capiente e, soprattutto, bello. Parma lo avrà nel 1829, Modena nel 1838, Reggio Emilia nel 1857". [http://www.teatripiacenza.it]

Nessun commento: